Bookmark and Share
Pinuccio & Doni Around the
house
IMG1385

Estate 1985... adesso che possediamo una roulotte decidiamo di andare a passare un mese in Grecia traghettando da Brindisi a Patrasso ma senza sapere assolutamente dove andare una volta arrivati in terra greca.

Fortunatamente durante la traversata si fece amicizia con altri campeggiatori i quali si prodigarono nel darci consigli su dove andare e cosa vedere. Si decise così di andare a sud del Peloponneso sistemando la roulotte nel camping Eros Beach di Petalidi e da li partire per gite giornaliere in macchina verso località abbastanza distanti quali Kardamili, Areopoli, le grotte di Dirou (o Diros), Gerolimenas, e giù fino a Porto Kagio dove termina la bella penisola del Mani. Oppure tagliando per Megalopoli e Tripoli, arrivammo sull'altra costa per visitare Nafplio, Kosta, Ermioni e Porto Heli dove con un taxi boat si raggiunge la vicina isola di Spetses famosa perchè la si percorre su carretti trainati da cavalli o in scooter dato che è vietato circolare in auto.

Mentre le località più vicine tipo Kalamata, Koroni, Methoni e Pilos le raggiungemmo col gommone approfittando anche di fare delle tappe balneari nei luoghi più belli incontrati durante la navigazione.

La scoperta della cucina greca ci entusiasmò parecchio al punto che quasi tutte le sere si andava fuori a cena in una delle molte taverne cercando di scegliere anche in base alla clientela che frequentava il locale... se erano famiglie greche meglio, voleva dire che li si mangiava bene spendendo poco.

Rimanemmo stupiti dall'ospitalità ricevuta dai greci e da quanta voglia avevano di fare amicizia con noi, ma una coppia in particolare ci piace ricordare visto che dal 1985 ancora oggi frequentiamo e rivediamo con piacere quasi annualmente nei nostri viaggi in terra greca ed in altre occasioni furono loro a venire a trovarci in Italia... si tratta dei mitici Kostas e Gogoula.

Erano in vacanza insieme ai loro due figli Christos e Angie, all'epoca di 12 e 6 anni, il destino volle che arrivassimo al camping di Petalidi e che sistemassimo la nostra roulotte nelle vicinanze della loro passando così insieme tutto il mese di luglio alternando uscite a pesca per procurarci il pesce che poi Gogoula sapientemente trasformava in deliziose specialità culinarie a veri e propri tornei di Tavli, il Backgammon Greco, dove Kostas si dimostrò un vero maestro.

Che bei momenti... chi l'avrebbe mai detto che ancora oggi avremmo continuato a vederci? Eppure un segno premonitore ci fu... Le nostre vacanze terminarono il 31 luglio... ebbene il 1° di settembre vennero tutti e quattro in Italia per visitare il nostro paese (del quale sono innamorati) facendo tappa qualche giorno a casa nostra... per verificare se nel frattempo avevo fatto progressi a Tavli ;-)

per info sul paese click sulla bandiera

item2

Il materiale fotografico riguardante questo viaggio, consiste in gran parte di diapositive.

Purtroppo non abbiamo ancora trovato il tempo per eseguire la scansione delle immagini più significative per poterle mettere online.

 

The photographic material of this travel, consists in great part of diapositive.

Unfortunately we have not still found the time in order to execute the scansion of the more meaningful images for being able to put them online.

iniziopagina