Bookmark and Share
Pinuccio & Doni Around the
house
IMG1385

ETIOPIA - (2009) di Pinuccio e Doni - ETHIOPIA

per info sul paese click sulla bandiera

nikonf65
item6
Ethiopia389BottletreeEthiopiaTribuetniaMursi09DonnaconpiattellolabialeEthiopiaHamerconlequaliabbiamosocializzato5

Album fotografico N. 3 - Etiopia - Dal fiume Omo ritorno ad Addis Ababa

Album fotografico N. 2 - Ethiopia - Da Konso a Murulle

Album fotografico N. 1 - Etiopia - da Addis Abeba a Arba Minch

INVERNO 2009 ... DJIBOUTI ed ETHIOPIA ... SI RICOMINCIA DALL'AFRICA!!!

Nonostante tutto il nostro vagabondare per il Mondo, non possiamo certo affermare di conoscere l'Africa, per tale motivo abbiamo deciso di dedicare il primo viaggio del 2009 a questo grande continente. Dobbiamo ammettere che non è stato facile decidere da quale paese iniziare, così abbiamo cercato di unire la nostra passione per la subacquea all'interesse verso popoli a noi sconosciuti.

Nasce così un viaggio di 18 giorni che prima ci ha portato nel piccolo stato di Gibuti dove, navigando per 6 giorni tra il Corno d'Africa e il Golfo di Aden, facciamo stupende immersioni in compagnia del più grande pesce al Mondo: lo Squalo Balena!

La seconda parte del viaggio, nasce da una voglia repressa tempo prima. Ricordando le belle fotografie scattate da un amico l'anno precedente, decidiamo di approfondire la conoscenza dei popoli del Sud Etiopia, a cavallo dei confini tra Sudan e Kenya.

Percorriamo in fuoristrada le piste della Rift Valley fino alla Valle dell' Omo River incontrando varie tribù, tra cui i Mursi, gli Hammer, i Benna, gli Arbore e i Karo scoprendo nuove realtà inimmaginabili prima d'ora!

Ogni giorno riceviamo parecchie richieste di informazioni inerenti i nostri viaggi. Per questo motivo abbiamo deciso di pubblicare l'itinerario del viaggio effettuato in Etiopia nel gennaio del 2009. Speriamo possa essere d'aiuto a chi vorrà ripetere la nostra emozionante esperienza.

Programma di viaggio per Valle Dell’Omo River

 

Arrivo ad Addis Abeba da Djibouti di Mercoledì

 

1° Giorno – mercoledi 14/01/2009

Arrivo di tardo pomeriggio ore 19,30 all’ aeroporto della capitale dove vi sarà a ricevervi il personale della Discover Abyssinia Travel & Tour e successivo trasferimento in Guest house (dove avverrà il pernottamento) di proprietà dell’agenzia. Cena di benvenuto in un ristorante tipico della capitale accompagnati da musica, canti e balli tradizionali.

 

2° Giorno – giovedì – Km 333 15/01/2009

Dopo colazione si inizia il tour, per prima tappa Langano che dista da Addis Abeba km 229 ( ricco di uccelli, pellicani, fenicotteri e sorgenti di acqua calda). Qui si potrà ammirare il lago della Rift Valley dove pranzeremo in un ristorante che si affaccia sul lago.

Dopo pranzo si prosegue per Arba Minch (in amarico 40 sorgenti), visita della città e del lago. Cena e pernottamento al Paradise Lodge con bellissima vista sui laghi Chamo ed Abaya.

 

3° Giorno – venerdì 16/01/2009

Dopo colazione di primo mattino , visiteremo il parco del Netch Sar dove si potranno ammirare animali quali l’endemico Swaynes Hartbeest, zebre, ecc… Nel primo pomeriggio giro in barca sul lago Chamo dove si trovano coccodrilli tra i più lunghi in Africa, di lunghezza fino ai 6 metri, ippopotami. Dopo l’escursione proseguiremo per Konso, una città di frontiera e anche la via d’accesso alla valle dell’Omo. Cena e pernottamento a Konso all’ Hotel Edget.

 

4° Giorno – sabato 17/01/2009

Dopo colazione partenza per Jinka, addentrandoci nella regione dei popoli Konso, Derase, Tsemay Ari e Benna.. Jinka è il crocevia di grande importanza per tutta questa area. Raggiungeremo in serata il Mago National Park per visitare le popolazioni Mursi, gente molto socievole, coltivatori e allevatori. I Mursi hanno grande cura del corpo, e le loro donne usano i piattelli labiali e nei lobi auricolari. Usanze antiche e oggi canoni di bellezza e di desiderabilità. Cena e pernottamento nel Mago Camping. Trattamento pensione completa.

 

5° Giorno – domenica 18/01/2009

Dopo colazione approfondiremo l’incontro con il popolo Mursi. In tarda mattinata si prosegue per la regione dei Karo, popolo di lingua omotica, ridotto ad una esigua minoranza, anch’essi noti per le splendide decorazioni con cui adornano il corpo e il volto, applicate usando coloranti vegetali e minerali. Queste decorazioni sono eseguite per l’amore del “bello” e non hanno particolari significati religiosi. Visita di alcuni villaggi, tra cui quelli di Duss e  Kortcho, con magnifica vista anche sul fiume Omo. Di nuovo nel territorio degli Hamer, continua la conoscenza di queste popolazioni. Visita dei villaggi, alla ricerca di tradizioni e cerimonie dei locali per capire il loro modo di vita e socializzare: i matrimoni del popolo Hamer, le iniziazioni  con il salto del toro, i balli (Evangadi) e altro. Ovviamente non c’è “nessuna garanzia” di poter assistere a queste cerimonie: dipende solo dalla fortuna. In serata raggiungeremo il villaggio di Murulle. Cena e pernottamento al campeggio di Murulle

 

6 ° Giorno – lunedì 19/01/2009

Dopo colazione partenza per Turni. In mattinata raggiungeremo Turni per ammirare il grande mercato del sabato, (questo mercato inizia in tarda mattinata a causa del lungo tragitto che i mercanti devono percorrere a piedi per raggiungere Turni) dei popoli Karo, Dassanech e Hamer, le cui donne acconciano le capigliature con treccine in varie fogge. Nel pomeriggio sosta a Arbore e incontro con la tribù locale.

Cena e pernottamento in campo tendato Evangadi Lodge. Trattamento pensione completa.

 

7° Giorno –martedì 20/01/2009

Dopo colazione si riparte per Arba Minch. Visita dei villaggi e popoli Wolayta, con la coltivazione della falsa banana (dalle sue radici estraggono il Kotcho, loro pane tradizionale), lavori di tessitura per cui sono famosi. Escursione a Chencha per vedere le popolazioni Dorze. Cena e pernottamento ad Arba Minch all’Hotel Paradise Lodge

 

8° Giorno – mercoledì 21/01/2009

Dopo colazione si inizia il nostro ritorno ad Addis Abeba. Sosta pranzo a Ziway, che si specchia sul lago. Raggiungeremo in tardo pomeriggio Addis Abeba. Cena di arrivederci in un altro ristorante tradizionale accompagnati da balli e musica tradizionali. Pernottamento nelle Guest House dell’agenzia.

 

9° Giorno – giovedì 22/01/2009

Dopo colazione visità della città, stazione ferroviaria, municipio, Churchill Road, quartiere commerciale “Piazza”, cattedrali di San Giorgio e della Trinità (quest’ultima denominata anche chiesa Selassiè ) dove sono custoditi numerosi tempietti funerari e rappresentazioni storiche della vita di Gesù. La giornata si conclude con la visita al museo Nazionale, dove è conservata una copia dell’ominide vissuto circa 3 milioni e mezzo di anni fa. In questo museo è allestita una mostra permanente degli abiti delle grandi cerimonie indossati dalle regine e dai re che per molti secoli hanno regnato questo paese. Addis Abeba, divenuta capitale imperiale nel 1889, è situata in altura a 2500 metri, addossata ad una vasta conca boscosa di eucalipti dalle dimensioni straordinarie. Nonostante ciò, le condizioni climatiche sono piacevoli tutto l’anno. Seconda colazione in corso di visita. In primo pomeriggio trasferimento in aeroporto per il vostro volo delle 16,15 per Djibouti.

iniziopagina